La dieta

IL METODO PLANTAVITAE

Il metodo PlantaVitae “Magri e Sani per Sempre”, studiato e sperimentato da un team di biologi, nutrizionisti e farmacisti, consiste in due elementi sinergici e in un terzo elemento facoltativo:

La rieducazione alimentare insieme all’uso degli integratori e dei fitoterapici determina il dimagrimento e il benessere, mentre lo strumento di biorisonanza favorisce la depurazione dell’organismo.

LA RIEDUCAZIONE ALIMENTARE PLANTAVITAE


La rieducazione alimentare PlantaVitae si basa su cinque componenti.
– L’eliminazione del sovrappeso.
– L’eliminazione dell’acidità metabolica.
– La combinazione degli alimenti.
– Il recupero delle difese immunitarie.
– L’alimentazione personalizzata.

Il sovrappeso è un disturbo infiammatorio e può dipendere dall’acidosi ed un sano dimagrimento è impensabile senza il ripristino dell’equilibrio metabolico.

La corretta combinazione degli alimenti impedisce di incorrere in problematiche gastro-intestinali, motivate sostanzialmente dalla decomposizione batterica dei cibi che vengono ingeriti.

All’intestino e al fegato è delegata la difesa dell’organismo che dipende dallo stile di vita alimentare che, se è scorretto, costringe l’intestino e il fegato a chiedere aiuto ad altri organi fra i quali la pelle, il sistema respiratorio e il sistema genito-urinario, che si assumono il compito di espellere gli agenti infettivi o irritanti. Anche i reni non devono essere sottoposti ad un lavoro spropositato. Sono questi i principali argomenti che rendono necessaria una giusta nutrizione in grado di rafforzare le difese immunitarie.

La rieducazione alimentare PlantaVitae dedicata a chi desidera raggiungere il peso-forma ideale e uno stato di benessere permanente, considera anche i disturbi più comuni ed è basata su un’alimentazione personalizzata che tiene conto delle problematiche individuali occasionali o croniche.

GLI INTEGRATORI E I FITOTERAPICI

LA DIETA DA SOLA NON BASTA

La sola rieducazione alimentare non è in grado di proteggere l’uomo dall’impoverimento dei nutrienti del cibo e dal carico di elementi tossici, tanto che un contributo supplementare risulta indispensabile.
Se le cellule ricevono un apporto adeguato e bilanciato di nutrienti e vitamine, tutte le reazioni biochimiche che sono alla base dell’attività del metabolismo vengono compiute in tempi e modi adeguati, traducendosi in una maggiore efficacia e quindi in salute e forma fisica.

PERCHE’ VANNO ASSUNTI GLI INTEGRATORI

Nel nostro tempo il corpo umano è costretto a metabolizzare ed eliminare le numerosissime tossine alimentari e ambientali che lo inquinano. La necessità di introiti maggiori di nutrienti è fondamentale per garantire la funzionalità biochimica dell’organismo e per influenzare il patrimonio genetico operando le correzioni su tratti del DNA che hanno subito mutazioni. Quando le carenze alle quali l’uomo va incontro diventano croniche, la funzionalità metabolica è compromessa e il rischio che si sviluppino patologie può aumentare.

PERCHE’ VANNO ASSUNTI I FITOTERAPICI

Sulla base delle proprietà di ogni pianta, i ricercatori di PlantaVitae hanno elaborato una serie di fitoterapici dividendoli in estratti singoli e composti. I composti, costituiti da erbe combinate fra loro per ottenere dei risultati aggiuntivi, hanno un effetto benefico complessivo in grado di depurare e rinforzare un intero apparato del corpo.

PRODOTTI SCIENTIFICAMENTE TESTATI, FRUTTO DI UNA LUNGA RICERCA

Le tecniche di produzione PlantaVitae sono all’avanguardia e si basano su una ricerca scientifica, in grado di garantire la massima efficacia dei prodotti che vengono elaborati nel centro di sviluppo, dedicato alla formulazione e alla sperimentazione degli integratori e dei fitoterapici. I prodotti PlantaVitae, provenienti da coltivazioni biologiche o da crescita spontanea in zone incontaminate, sono estratti vegetali e non di sintesi e totalmente privi di elementi OGM. Nelle procedure di estrazione vengono rigorosamente rispettati i tempi di raccolta e macerazione, le tecniche di concentrazione e distillazione specifiche per ogni pianta.

Tutti i prodotti PlantaVitae sono facilmente assimilabili dall’organismo. I prodotti PlantaVitae sono adatti ai vegetariani e non testati sugli animali.

PlantaVitae produce integratori per la salute, lo sport e il riequilibrio dell’organismo partendo dalla coltivazione della pianta fresca e seguendo poi tutte le fasi della sua trasformazione sino ad arrivare al prodotto finale.
La formulazione è volta a sollecitare le potenzialità del recupero di un benessere globale che è molto di più della neutralizzazione di un sintomo.

LE PARTICOLARITA’ DEI CONTENITORI PLANTAVITAE

Gli integratori alimentari e i fitoterapici PlantaVitae, prodotti di alta qualità provenienti da materie prime selezionate in Italia e in diverse parti del mondo, sono conservati in contenitori di ultima generazione.
Il vetro violetto MIRON® mantiene e potenzia l’energia vibrazionale del contenuto per lunghi periodi di tempo.
L’energia solare sotto forma di bio-fotoni presenti nei prodotti naturali diventa parte integrante dei nutrienti. Il vetro violetto, appositamente studiato dalla casa produttrice Miron Violetglas, usato per gli integratori e i fitoterapici PlantaVitae, consente di vitalizzare e addirittura energizzare la struttura molecolare di una sostanza attraverso il passaggio, opportunamente dosato, di raggi ultravioletti e infrarossi che mantengono più a lungo inalterato l’elevato livello e l’efficacia dei prodotti.
Il vetro violetto MIRON® mantiene costante il valore biologico dei principi attivi per un periodo prolungato ed al medesimo stato del momento della produzione.
Il vetro MIRON®, con l’eccezione della radiazione violetta, non consente alla luce dello spettro visibile di penetrare, è trasparente nello spettro dell’infrarosso e aperto alla trasmissione dei raggi UVA, violetti e frequenze IR. Analisi condotte sui bio-fotoni hanno evidenziato come il livello di bio-energia sia più alto in campioni conservati nel vetro violetto, rispetto agli stessi campioni conservati nel vetro trasparente.

PLANTAVITAE AZ – LO STRUMENTO ELETTRONICO DI BIORISONANZA

CHE COS’E’ AUTOMATIC ZAPPER

Automatic Zapper non è uno strumento medicale ma un dispositivo elettronico, bioenergetico, che è in grado di generare onde elettromagnetiche di bassa frequenza e non invasive che stimolano le naturali difese del corpo per il raggiungimento di uno stato di benessere.

A COSA SERVE

Lo strumento serve a favorire la depurazione e il riequilibrio bioenergetico dell’organismo.

QUALI SONO I PROGRAMMI DI AUTOMATIC ZAPPER

Automatic Zapper consta di 10 programmi che fanno riferimento ai vari organi del corpo umano. Attivando il programma prescelto l’attività delle onde elettromagnetiche influenzano positivamente la corrispondente sezione del corpo.

SU QUALI PRINCIPI DI BASA

Il dispositivo è un’evoluzione elettronica dell’attività elettromagnetica di bassa frequenza, già opera degli studi della Dottoressa Hulda Regehr Clark nel corpo umano.

PERCHE’ E’ UNO STRUMENTO INNOVATIVO

Automatic Zapper è uno strumento innovativo per la sua concezione tecnica, per l’esclusività dei suoi programmi, perchè è del tutto automatico, perchè si avvale di un touch screen e perchè è molto facile da usare. Per mettere in funzione lo strumento basta digitare sullo schermo il programma prescelto.

CARATTERISTICHE TECNICHE E INDICAZIONI PER L’USO

Automatic Zapper può essere utilizzato da chiunque ne sia in possesso senza specifiche abilitazioni.
L’apparecchio Zapper è fornito di quattro conduttori di frequenza antistrappo, due per le mani e due per i piedi, che consentono alle onde elettromagnetiche di agire sulle parti del corpo per le quali è necessario il trattamento.
È un apparecchio portatile di medie dimensioni che genera un’onda quadra e che si avvale di un display touch screen da XX” pollici. Sul display vengono mostrati i 10 programmi fra i quali selezionare quello prescelto per gli apparati del corpo.
Il dispositivo è alimentato da batterie ricaricabili di lunga durata. La tensione di uscita è di 12 V.

INTERAZIONI

Automatic Zapper genera onde non ionizzanti (Khz), non invasive, assolutamente prive di effetti collaterali che non interferiscono con eventuali terapie in corso.

CONTROINDICAZIONI

Il dispositivo non può essere usato da portatori di pacemaker, da persone che hanno impianti di metallo, da bambini in età inferiore agli otto anni e da donne in stato di gravidanza.
Automatic Zapper può essere utilizzato ripetutamente, quando se ne ravvisa la necessità, per il riequilibrio energetico e per il benessere di chi lo utilizza.